• Balena con piccolo verticale
  • Coda balena in immersione
  • Delfino frontale fuori acqua
  • Squalo Balena si nutre
  • Frog rosa
  • Squalo balena con pesci piloti
  • Foglia rosa
  • Pagliaccio
  • Tartaruga in profondità
  • Nudibranco
  • Granchi 2 anemone

Manta in the Blue -300x130 - Nosy Be Seabed - Love Bubble Social Diving.jpg

Manta Gigante

Se avrai la fortuna di incontrare una manta a Nosy Be sarà probabilmente la più grande che tu abbia mai visto nella tua vita...

LE MANTE A NOSY BE

Le circostanze in cui si può avvistare una manta nelle acque di Nosy Be sono abbastanza variabili, come anche la frequenza di questi incontri.

Nessuno è riuscito ad individuare una regola, ma quando, a stagione inoltrata, siamo ormai quasi certi che le mante, nel canale del Mozambico, siano state sterminate, ricompaiono magicamente... ed è uno spettacolo incredibile.

 

STAZIONI DI PULIZIA

Facendo un po’ attenzione alla luna e alle maree, ed ovviamente confidando in un po’ di fortuna, c’è la possibilità di incontrarla a manta a Manta Point. Non è assolutamente una certezza ma, visto che comunque l’immersione è gradevole, di solito si tenta la sorte tutte le settimane.

In questa immersione sono molto tranquille, perché si soffermano su conformazioni coralline che sono delle vere e proprie stazioni di pulizia. In alcune rare occasioni ne abbiamo viste anche due insieme, che si alternavano al trattamento, o addirittura 3 o 4  durante un’unica immersione.

In questa occasione, probabilmente, la o le mante resteranno a volteggiare sopra le tue bolle per diversi minuti, a patto che nessuno corra loro dietro come un indemoniato per filmarle!

Manta in superficie - 300x300 - Love Bubble Social Diving.jpg


INCONTRI CASUALI

Capita a volte, invece, che nello strato più superficiale del mare, fra i 2 e i 10 metri di profondità, si accumuli del plancton.

In queste occasioni è possibile fare quelli che noi definiamo incontri di superficie, durante la navigazione.

Le mante che filtrano, cioè mangiano il plancton, volteggiano su se stesse quasi a pelo dell’acqua, oppure prendono la rincorsa dal basso verso l’alto, per catturare più organismi possibili, spesso facendo anche spettacolari salti fuori dall’acqua.

E’ probabile che, se stai assistendo a questo spettacolo, non lontano ci sia anche lo squalo balena, o delle mobule, o la balenottera comune, perché fanno parte tutti della famiglia dei filtratori, che quindi si nutrono di plancton, ma sarà molto difficile individuarli, salvo che non saltino fuori dall’acqua o che non arrivino fino alla superficie. 

Manta Foreground -200x110-Nosy Be Seabed - Love Bubble Social Diving.jpg

Manta 1 - 200x110 - Nosy Be Seabed - Love Bubble Social Diving.jpg

Manta 2 - 200x110 - Nosy Be Seabed - Love Bubble Social Diving.jpg

Manta 4 - 200x110 - Nosy Be Seabed - Love Bubble Social Diving.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 



lovebubble, immersioni, snorkeling, manta, madagascar, nosy be

Copyright 2013 - 2017 All Rights Reserved