• Balena con piccolo verticale
  • Coda balena in immersione
  • Delfino frontale fuori acqua
  • Squalo Balena si nutre
  • Frog rosa
  • Squalo balena con pesci piloti
  • Foglia rosa
  • Pagliaccio
  • Tartaruga in profondità
  • Nudibranco
  • Granchi 2 anemone

Lemuri

In Madagascar esistono più di 30 specie di lemuri, primati  (come le scimmie, i gorilla e l'uomo)appartenenti precisamente al sotto ordine delle PROSCIMMIE; dotate di pollice opponibile, hanno forme e grandezze diverse (il più piccolo, Microcebo notturno, pesa solo 30 gr!) e si nutrono di foglie e frutta.
Le famiglie dei lemuri possono raggiungere i 15 individui e seguono un regime organizzativo matriarcale, per cui all'interno di ogni gruppo esiste una femmina dominante. I piccoli nascono fra luglio 3 dicembre e rimangono a lungo attaccati al ventre della mamma e passano poi, quando sono un po' più grandi, sul loro dorso.  Le femmine che devono accudire i piccoli hanno un accesso privilegiato alle riserve alimentari e non sono mai ostacolate dagli altri componenti del gruppo, nella ricerca del cibo.
A seconda delle zone, influenzate da un clima e da un ambiente diverso, i lemuri possono essere più o meno socievoli. In alcuni luoghi sono abituati a convivere con l'uomo e quindi sono completamente tranquilli e disinvolti anche a contatto con i turisti e le macchine fotografiche. In altri luoghi è invece difficile catturare l'immagine ferma di un lemure perché gli individui si spostano continuamente, saltando da un ramo all'altro, o nascondendosi in mezzo alle frasche.
Il lemure Makako (presente nell'isola di Nosy Komba) presenta un netto dicromatismo sessuale, infatti i maschi sono neri, mentre le femmine sono rossicce o castano chiaro; appartiene alla famiglia degli EULEMUR, insieme al Eulemur Fulvus (presente nell'isola di Nosy Tanikeli) e sono prevalentemente mangiatori di frutta.

 

 



lemuri, madagascar, nosy be, escursioni, lovebubble, natura, storia

Copyright 2013 - 2017 All Rights Reserved